ANTOLOGIA DELLA POESIA EROTICA CONTEMPORANEA. OPERE SELEZIONATE DA UN COMITATO DI RIVISTE DI POESIA

ITALIALIBRI - RIVISTA MENSILE ONLINE DI LIBRI ITALIANI, BIOGRAFIE DI AUTORI E RECENSIONI DI OPERE LETTERARIE







Notizie ItaliaLibri

Ricevi gratis i notiziari periodici con le novità librarie e le notizie di italialibri.net.
Gratis!



Google
Web
www.italialibri.net
www.italialibri.org

INIZIATIVE

Ecco i nomi dei dieci poeti selezionati per la pubblicazione

e attività di selezione fine dei dieci poeti destinati a essere pubblicati nell'Antologia della Poesia Erotica contemporanea sono iniziate non appena la fase di raccolta si è conclusa e hanno richiesto circa 2 settimane.

Sono stati selezionati i poeti che hanno prodotto versi, a giudizio dei curatori, più prossimi a sfiorare i labili confini di un tema delicato, senza infrangere la sottile barriera del buon gusto.

Di questi autori, nove hanno una precedente esperienza editoriale, mentre una è una perfetta esordiente. Si tratta di Ilena Di Fina, ventisette anni, di Trieste. Le sue poesie trascinano il lettore in una esperienza femminile devastante, di eccitazione, che è anche il piacere del piacere dell'altro.

Le poesie di Maria Grazia Bisconti compaiono in diverse antologie LietoColle e Perrone. I versi che ci offre dal Salento, dove vive, cantano un piacere malinconico, misto di unione e di separazione.

a fase di raccolta dei testi destinati all'Antologia della Poesia erotica contemporanea ha restituito più di quello che ci si aspettava, non solo per l'autorevolezza e per la massiccia partecipazione dei poeti (64), ma per la qualità, il gusto e la generalizzata eleganza dei versi.
Alcuni poeti hanno inserito le loro opere scaglionandole lungo i poco più di sessanta giorni concessi per la presentazione mentre altri hanno preferito inviare i propri in un'unica soluzione.
La selezione di queste quasi duecento opere è stata proporzionalmente impegnativa: per il peso della responsabilità implicita nel dichiarare “dentro” o “fuori” poeti che hanno prodotto materiale di livello praticamente equivalente.
Il criterio adottato è stato quello di individuare 7 categorie entro cui collocare il materiale pervenuto: “generiche”, “d'amore”, “eleganti”, “anima”, “goliardiche”, “grevi”, “brutte”. I primi quattro gradi attribuiscono un valore di pertinenza di cui “anima” corrisponde al grado più elevato, secondo un canone indicato dall'articolo L'anima e ciò che la contiene, pubblicato al momento del lancio dell'iniziativa, a firma di Amerio Pace (Atì Editore) ideatore del progetto. I successivi tre gradi giustificano l'esclusione delle opere non idonee.
Man mano che scorrevano i giorni più caldi dell'estate e le proposte pervenivano a ritmo inalzante, ci si è resi conto che il lavoro non sarebbe stato comunque facile e che si sarebbe concentrato sulla valutazione delle sole opere rientranti nella sezione “anima”.
Parallelamente, la Redazione di ItaliaLibri ha portato avanti una propria selezione, consistente nella pubblicazione sul sito di tutte le opere che, a proprio giudizio, rientravano nelle prime quattro categorie.
Come annunciato, il 15 settembre 2006 la raccolta si è chiusa ed è cominciata la fase fine della selezione.
Annamaria Bonfiglio ha pubblicato con diversi editori di Palermo e Catania, ma anche della Campania e di Roma. Le opere che ci ha inviato appartengono alla raccolta Per tardivo prodigio (Fondazione Thule Cultura, Palermo 2006). I seguenti versi sono tratti da Otto haiku.

Luce d'estate
Sui nostri corpi nudi
Fili di seta

Da Bolzano, Davide De Maglie canta un piacere maschile, misto di sensazioni tattili e di pulsazioni/pulsioni oniriche.

Antonio Fiori ha pubblicato con Crocetti, Manni e LietoColle. I suoi versi, come quelli di Tirotto, più avanti, cantano un'eros isolano, caratterizzato da astrazioni d'illuminata intelligenza.

Emanuele Kraushaar è un precoce autore – ha esordito a nove anni – che ha pubblicato con Atì Editore, Il filo e Perrone. Il suo cameo, Tennis, come un'opera iperrealista, affascina elegantemente il lettore donandogli una stimolazione di tipo estetico visivo, oltre che erotico.

Adriana Libretti, attrice e autrice di teatro, ha pubblicato con Atì Editore e con Zephyro. I suoi versi cantano la filastrocca di un eros metropolitano, sbarazzino e trasgressivo.

Mario Mastrangelo è un poeta vernacolare che ha pubblicato con Palladio e Rispostes raccolte di poesie nel dialetto della sua città: Salerno. I versi che ci offre, tratti dalle raccolte E ttégole r’ ‘o core e Addò ‘e lume e ‘i silenzie, mettono in evidenza le enormi potenzialità espressive di questa lingua straordinaria.

Giuseppe Tirotto, conterraneo di Fiori, ha pubblicato sette raccolte poetiche, di cui una in lingua sarda. Importa anch'egli, nei versi che ci offre, le astrazioni di una mente adusa agli ambiti tecnici che è professionalmente chiamata a umanizzare.

Da Terlizzi, Nichi Vendola, brillante governatore della Regione Puglia, ci ha fatto l'omaggio di versi eleganti e colti, tratti dall'antologia personnale Ultimo Mare (Manni). La sua partecipazione ci onora.

Il nostro iniziale incubo era stato che, data l'aleatorietà del sistema di raccolta da Internet, a fronte di pochi lavori autorevoli e di qualità, sarebbe pervenuto al sito un numero debordante di opere di scarso o di dubbio gusto e che l'offerta complessiva di «ItaliaLibri» potesse risultare debole e non aderente al tema, rispetto alle selezioni operate dalle riviste letterarie partecipanti – che sono, lo ricordiamo: «Bollettario» (Modena), «Capoverso» (Cosenza), «La Clessidra» (Novi Ligure, AL), «Il Monte Analogo» (Milano), «La Mosca di Milano» (Milano), «Polimnia» (Roma).

È successo esattamente il contrario. Di questo invitiamo il lettore a sincerarsi con i propri occhi, in due modi:

    scorrendo i lavori presentati da tutt'Italia dai poeti che hanno partecipato alla selezione, ciascuno dei quali avrebbe potuto ben figurare in questa antologia;

Serena Accàscina
Maurizio Azzan
Giuseppe Barreca
Antonella Beccari
Tania Bocchino
Andrea Bolfi
Francesco Maria Buattini
Massimo D'Arcangelo
Rita R. Florit
Nicola Greco,
Maria Iorillo
Tamara Legnani
Cristina Leti
Daniele Locchi

Gian Franco Manetta
Elena Manzini,
Fabio Marconcini,
Savina Dolores Massa
Alberto Mori
Elisabetta Mori
Beatrice Nolè
Amerio Pace
Franco Paisio
Luigi Parise
Luisella Pisottu
Antonella Pizzo,
Giuseppe Romani
Stefano Rossi

Romina Russo
Vittoria Salomè,
Sandro Salvi
Salvatore Armando Santoro
Carla Cesarina M. Saraceni
Fabio Scarnati
Emanuele Sorrentino
E. S.
Antonio Spagnuolo,
Michele Stuppiello
Iole Toini
M. Franca Tronci
Paolo Vallarelli,

Una veduta d'insieme delle opere, ordinate per data di presentazione, può essere colta alla pagina della rassegna.


    visitando, nell'Antologia, le sette sezioni, che danno effettivamente un quadro d'insieme dello stato, più che della poesia erotica, della poesia italiana tout court.

Il risultato è un'opera decisamente notevole. Di questo ringraziamo tutti i partecipanti, nonché gli editor di ItaliaLibri che si sono fatti promotori dell'iniziativa nei circoli che frequentano, convogliando verso il sito i più qualificati autori. Grazie.

E grazie all'Editore (Atì editore), che ci ha coinvolto nella progettazione e nella gestione delle attività di edizione dell'opera fin nei minimi particolari.

Un ringraziamento speciale va a Pasquale Vitagliano, che ha curato la selezione, che ha saputo interpretare perfettamente lo spirito dell'impresa. Sue queste parole.

    Le poesie selezionate per questa Antologia offrono uno sguardo illuminante eppure obliquo al senso dell'erotismo, così come percepito in questi nostri anni. Le forme metriche scelte si dipanano lungo una tastiera di modulazioni assai ampio [...] Quanto all'eros, ne è presenza multiforme: greve o rarefatto; forma dell'anima e del sentimento amoroso ovvero chiave di giochi sessuali liberati da ogni complesso.[...] In questi componimenti ricolmi del latte dell'umana tenerezza, pieni di gioia, anche nei versi più grevi, può anche mancare la parola cuore. Ma ci lasciano in bocca il retrogusto del divino.
    (Dall'intervento sull'Antologia della Poesia Erotica contemporanea, Atì editore, 2006)

Milano, 20.10.2006
© Copyright 2006 italialibri.net, Milano - Vietata la riproduzione, anche parziale, senza consenso di italialibri.net





AUTORI A-Z
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z

OPERE A-Z
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z

Novità in libreria...










PAROLE NUOVE




ALTROVE








http://www.italialibri.net - email: - Ultima revisione Gio, 28 dic 2006

Autori | Opere | Narrativa | Poesia | Saggi | Arte | Interviste | Rivista | Dossier | Contributi | Pubblicità | Legale-©-Privacy