ITALIALIBRI - RIVISTA MENSILE ONLINE DI LIBRI ITALIANI, BIOGRAFIE DI AUTORI E RECENSIONI DI OPERE LETTERARIE

AUTORI A-Z
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W X Y Z

Alighieri, Dante (1265-1321)
Aleramo, Sibilla (1876-1960)
Alvaro, Corrado (1895-1956)
Arbasino, Alberto (1930)
Ariosto, Ludovico (1474-1533)
Arpino, Giovanni (1927-1987)
Atzeni Sergio (1952-1995)



Bacchelli, Riccardo (1891-1985)
Balestrini, Nanni (1935)
Baldini, Gabriele (1919-1969)
Bassani, Giorgio (1916-2000)
Bellezza, Dario (1944-1996)
Berto, Giuseppe (1914-1978)
Bertolucci, Attilio (1911-2000)
Boccaccio, Giovanni (1313-1375)
Brancati, Vitaliano (1907-1954)
Borgese, Giuseppe Antonio (1882-1952)
Bufalino, Gesualdo (1920-1996)
Burchiello (1404-1449)
Busi, Aldo (1948)
Buzzati, Dino (1906-1972)
Calvino, Italo (1923-1985)
Campana, Dino (1885-1932)
Campanella, Tommaso (1568-1639)
Capuana Luigi (1839-1915)
Carducci, Giosuè (1835-1907)
Casanova, Giacomo (1725-1798)
Cassola, Carlo (1917-1987)
Ceronetti, Guido (1927)
Chiara, Piero (1913-1986)
Cialente, Fausta (1898-1994)
Collodi (1826-1890)
Comisso Giovanni (1895-1969)
Consolo, Vincenzo (1933)
Corazzini, Sergio (1886-1907)
Damiani, Claudio (1957)
D'Annunzio, Gabriele (1863-1938)
D'arrigo, Stefano (1919-1992)
De Amicis, Edmondo (1846-1908)
De Filippo, Eduardo (1900-1984)
De Marchi, Emilio (1851-1901)
De Roberto, Federico (1861-1927)
Deledda, Grazia (1871-1936)
di Lieto, Giannino (1930-2006)
Eco, Umberto (1932)
Fallaci, Oriana (1929-2006)
Fenoglio, Beppe (1922-1963)
Ferrante, Elena
Finiguerri, Stefano
Flaiano, Ennio (1922-1963)
Fo Dario (1926)
Fogazzaro, Antonio (1842-1911)
Foscolo, Ugo (1778-1827)
AUTORI A-Z
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W X Y Z

Gadda, Carlo Emilio (1893-1973)
Galilei, Galileo (1564-1642)
Garboli, Cesare (1928-2004)
Ginzburg, Natalia (1916-1991)
Gramsci Antonio (1891-1934)
Goldoni, Carlo (1707-1793)
Gozzano Guido (1883-1916)
I
Jaeggey, Fleur (1940)
«Nessun viaggio, finisce mai, sono i viaggiatori che arrivano alla loro fine.»

(Claudio Magris, intervista al «Corriere della Sera» del 9.10.98)

*

Lagorio, Gina (1922)
Landolfi, Tommaso (1908-1979)
Leopardi, Giacomo (1798-1837)
Levi, Carlo (1902-1975)
Levi, Primo (1919-1987)
Loi, Franco (1930)
Lucarelli, Carlo (1960)
Lussu, Emilio, (1890-1975)
Luzi, Mario, (1914-2005)
Macchiavelli, Loriano (1934)
Maffia,Dante (1946)
Magris, Claudio (1939)
Manganelli, Giorgio (1922-1990)
Malaparte, Curzio (1898-1957)
Manzoni, Alessandro (1785-1873)
Manzoni, Franco (1957)
Maraini, Dacia (1936)
Maraini, Fosco (1912-2004)
Masino, Paola (1908-1989)
Mastronardi, Lucio (1930-1979)
Melissa P. (1985)
Merini, Alda (1931)
Messina, Maria (1887-1944)
Metastasio (1698-1782)
Montale, Eugenio (1896-1981)
Montanelli, Indro (1909-2001)
Monti, Vincenzo (1754-1828)
Morante, Elsa (1912-1985)
Moravia, Alberto (1907-1990)
Morselli, Guido (1912-1973)
Mussapi, Roberto (1952)
Negri
,Ada (1870-1945)
Nove, Aldo (1967)
Nievo, Ippolito (1831-1861)
Ortese, Anna Maria (1914-1998)
AUTORI A-Z
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W X Y Z

Palazzeschi Aldo (1913-1974)
Panarello Melissa (1985)
Parise, Goffredo (1929-1986)
Pascoli, Giovanni (1855-1912)
Pasolini, Pier Paolo (1922-1975)
Pavese, Cesare (1908-1950)
Penna, Sandro (1906-1976)
Petrarca, Francesco (1304-1374)
Pirandello, Luigi (1867-1936)
Pitigrilli (1893-1975)
Polo, Marco (1254-1324)
Pontiggia, Giuseppe (1934-2003)
Pozzi, Antonia (1912-1938)
Pratolini, Vasco (1913-1991)


Quasimodo, Salvatore (1901-1968)
Ravera, Lidia (1951)
Ravizza, Filippo (1951)
Rebora, Clemente (1885-1957)
Revelli, Benvenuto “Nuto” (1919-2004)
Rigoni Stern, Mario (1921-2008)
Romano, Lalla (1906-2001)
Romano, Sergio (1929)
Rodari, Gianni (1920-1980)
Rondoni Davide (1964)
Rosselli, Amelia (1930-1996)
Ruffilli, Paolo (1949)
Saba, Umberto (1883-1957)
Salgari, Emilio (1862-1911)
Sanesi, Roberto (1930-2001)
Sanguineti, Edoardo (1930)
Sartori, Giovanni (1924)
Saviane, Giorgio (1916-2000)
Sbarbaro, Camillo (1888-1967)
Scarpa, Tiziano (1963)
Scerbanenco, Giorgio (1911-1969)
Sciascia, Leonardo (1921-1989)
Sclavi, Tiziano (1953)
Segre, Dino (Pitigrilli 1893-1975)
Seminara, Fortunato (1903-1984)
Serao, Matilde (1856-1927)
Sereni, Vittorio (1913-1983)
Sgorlon, Carlo (1930)
Siciliano Enzo (1934-2006)
Silone, Ignazio (1900-1978)
Soldati, Mario (1906-1999)
Spaziani, Maria Luisa (1924)
Spinelli Altiero (1907-1986)
Sylos-Labini, Paolo (1920-2005)
Svevo, Italo (1861-1928)
Tabucchi, Antonio (1943)
Tasso, Torquato (1544-1595)
Testori Giovanni (1923)
Terzani, Tiziano (1938-2004)
Tobino, Mario (1910-1991)
Tomizza Fulvio (1935-1999)
Tondelli, Pier Vittorio (1955-1991)
Tozzi, Federigo (1883-1920)
Tomasi di Lampedusa, G. (1896-1957)
Trapassi, P., detto Metastasio (1698-1782)
Ungaretti, Giuseppe (1888-1970)
Varesi, Valerio (1959)
Verga, Giovanni (1840-1922)
Vitale, Serena (1945)
Vittorini, Elio (1908-1966)
Zagrebelsky, Gustavo (1943)
Zanzotto, Andrea (1921)
Zavattini, Cesare (1902-1989)

Autori stranieri
Hanno visitato l'Italia e/o scritto sul nostro paese

Brodskij, Josif Alexandrovic (1940-1996)
Gracq, Julien (1910)
Giono, Jean (1895-1970)
Goethe, Johann Wolfang (1749-1832)

Hemingway, Ernest (1899-1961)
Stendhal, (1783-1799)
Yeats, William Butler (1865-1939)

Svizzera italiana

Isella Gilberto (1943)


Google
Web www.italialibri.net www.italialibri.org

AUTORI A-Z
A B C D E F G
H I J K L M N
O P Q R S T U
V W X Y Z

OPERE A-Z
A B C D E F G
H I J K L M N
O P Q R S T U
V W X Y Z

SBN & RICERCHE...
Iccu
NOTIZIEITALIALIBRI
Notizie ItaliaLibri
Registrati!
Ricevi gratis i notiziari periodici con le novità librarie e le notizie di italialibri.net.
Gratis!

PROGETTO U.G.O.
Ugo


«Così, di silenzio in omissione, la menzogna ha assunto una sua dignità, è diventata ufficialmente un’arma di lotta politica: non solo tollerata, ma addirittura riconosciuta come indice di furbizia, di abilità, di savoir faire. [...] Il segreto, dunque, non è mentire un po’. Il segreto è mentire sempre, spudoratamente, ventiquattr’ore su ventiquattro. Le bugie, in questa italia, sono come i debiti: chi ne fa pochi è rovinato, chi ne fa tanti è salvo.»

(Marco Travaglio, La Scomparsa dei fatti).

AUTORI A-Z
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W X Y Z

OPERE A-Z
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W X Y Z

PAROLE NUOVE

L'amore nelle stagioni in fuga
L'esperienza cosmica di Daniele Piccini
Con Altra stagione, Daniele Piccini disegna il reticolo di un canzoniere che pur utilizzando immagini e motivi della tradizione italica conserva una sua struggente modernità. Ardere nel presente vuol dire essere sottoposto a un processo alchemico di trasformazione, affrontare una dolorosa partenogenesi. Vivere non è solo metamorfosi, ma anche desiderio di ripartire ogni volta dallo zero assoluto del ventre e l’amore riporta nel sangue questo desiderio di origine (Roberto Caracci)
Le donne, la pagina scritta e il peso delle etichette
Conversazione con Lidia Ravera
Lidia Ravera racconta il percorso che l'ha portata fino a noi, a partire da 'Porci con le ali' fino alla finale del Premio Strega, con uno sguardo in prospettiva a un nuovo romanzo fiume, che sta scrivendo, che toccherà i punti salienti che costituiscono l'esperienza di vita di tutta una generazione di uomini e di donne. (Luca Gabriele)
La scrittura di Pianissimo: la poetica dell’interiorità
Parte prima. Un inno alla potenza del dolore
Camillo Sbarbaro inaugura il genere novecentesco del diario in poesia, ovvero il racconto in versi di una vicenda esistenziale, un nuovo modello di autobiografia, sommessa confessione dettata a fior di labbro, «sottovoce», «pianissimo». Il poeta segna la linea di congiunzione con la tradizione di fine secolo e il punto di trapasso verso una nuova poetica: quella dell’interiorità. (Daniele Pettinari)

I due destini di uno scarto
(Grazie ad esso la vita acquista un senso nuovo)
La velocita lo comprime. Ogni secondo diventa prezioso per chi vuole arrivare e per chi, al contrario, non desidera partire. O meglio... di-partire. Del tempo, dunque, meglio non gettare via nulla. Neanche uno scarto. (Carla Montuschi)
Un romanzo per volto, la parola per vestito
Il primo romanzo di Elena Ferrante
Nell'incipit de L'amore molesto, il corpo di una donna galleggia nella risacca del litorale di Spaccavento. Inizia così l'indagine retrospettiva della Ferrante nell'immaginario di una ragazzina raggomitolata sulla soglia di tormentosi ricordi che si intrecciano a fantasie infantili lontane nel tempo... (Luca Gabriele)
Giovanni Sartori
Le sue opere sono tradotte in tutto il mondo
Giovanni Sartori è nato a Firenze. Laureato nel 1946 in Scienze Politiche e Sociali, già autore di una teoria riguardante la classificazione dei sistemi partitici, è riconosciuto come uno dei massimi esperti internazionali di politologia. Ha insegnato nelle università di Firenze, Stanford, Yale e Harvard e ha ricevuto numerosi riconoscimenti internazionali. (Redazione Virtuale)


ALTROVE






Pubblica annunci su ItaliaLibri
Pubblica annunci Google AdWords su ItaliaLibri
http://www.italialibri.net - email: - Ultima revisione Mer, 15 mag 2008