INTERVISTE CON AUTORI, SCRITTORI, EDITORI E OPERATORI DELLA CULTURA E DELLA LETTERTURA ITALIANA CONTEMPORANEA

ITALIALIBRI - RIVISTA MENSILE ONLINE DI LIBRI ITALIANI, BIOGRAFIE DI AUTORI E RECENSIONI DI OPERE LETTERARIE







Notizie ItaliaLibri

Ricevi
gratis i notiziari periodici con le novità librarie e le notizie di italialibri.net.
Gratis!



Google
Web
www.italialibri.net
www.italialibri.org



Novità in libreria...
IN PRIMO PIANO

«L'unica immortalità in cui credo»
La vita del poeta come allegoria dell'esistenza

La vita dell'artista è un'immagine esemplare della vita di ogni essere umano. Travasata nell'opera, è allegoria in sé ed è strumento per il lettore, per mantenere e per sviluppare quella facoltà di pensiero, che è la somma di tutte le libertà: religiosa, politica, civile... La vita di Virginia Woolf in quanto vita d'artista si rinnova nelle sue opere e ci aiuta così a restare liberi. Nadia Fusini, a colloquio con Paolo Di Paolo presenta la sua biografia della scrittrice di Bloomsbury.



Nadia Fusini
Raffaele La Capria
Paolo Di Paolo
Francesca Ricci
Pietro Citati
Antonio Pascale
Giuseppe Bonaviri
Wu Ming 2
Ippolita Avalli
Vitaliano Trevisan
Dacia Maraini
Ettore Mo
Erri De Luca
Diego De Silva
Dario Fo
Laura Pariani
Nereo Laroni
Marisa Di Iorio
Franco Stelzer
Rosetta Loy
Carlo Grande
Luigi Bernardi
Maria Luisa Spaziani
Edoardo Sanguineti
Maurizio Matrone
Domenico Cara
Chiara Marchelli
Carlo Cappa
Piero Dorfles
Ernesto Ferrero
Giampiero Rigosi
Roberto Pazzi
Gtanfranco Nerozzi
Giorgio Bàrberi Squarotti
Paolo Ruffilli
Umberto Piersanti
Mario Luzi
Patrizia Valduga
Antonio Debenedetti
Luisa Adorno
Alberto Bevilacqua
Tiziano Terzani
Mauro Curradi
Giovanni Raboni
Franco Mimmi
Aldo Nove
Emilia Bersabea Cirillo
Antonella Ossorio
Domenico Starnone
Barbara Palombelli
Vincenzo Consolo
Marcello Fois
Valerio Varesi
Giuseppe Pontiggia
Aldo Busi
Roberto Vecchioni
Dacia Maraini
Gina Lagorio
Lalla Romano


Il dolore di quella ferita

(che ogni scrittore dovrebbe sentire)
Raffaele La Capria indaga un aspetto dell’esistenza umana oggi abbastanza trascurato: l’interiorità. L'amorosa inchiesta, romanzo epistolare e autobiografico, è un tentativo di conoscere la realtà attraverso l’io dei sentimenti, contrapposto a quello delle idee. L'autore ne discute con Paolo Di Paolo
La strada percorsa in mezzo
alle parole

Un cammino per incontrare altre persone, più che per ritrovare se stessi
Intervista con Paolo Di Paolo, giovane letterato, concentrato sulla lettura, sulla scrittura, sui personaggi, sugli scrittori, sugli esseri umani che incontra, sulle esperienze personali, autore di Nuovi cieli, nuovissime carte e di due libri-intervista con Dacia Maraini e Antonio Debenedetti.
«Il retrobottega della sua poesia»
Insieme a Satura rappresenta il "laboratorio creativo" in cui Eugenio Montale mette in mostra gli strumenti della sua opera. ItaliaLibri intervista Francesca Ricci, autrice della prima opera di esegesi del Diario del 71 e 72 (di Roberta Andres).
Alla ricerca della Grande Opera d'Arte
Pietro Citati

L'unico dovere dello scrittore è verso la letteratura
Per Pietro Citati la critica è l'arte di interpretare un testo, un cambiamento continuo di punti di vista, una ricerca che tenta di raggiungere la grande opera d'arte. Mondadori gli ha dedicato un Meridianio: La civiltà letteraria europea da Omero a Nabokov. Pierluigi Pietricola lo ha intervistato.
Alla ricerca di una poesia biologica
Nella grande galassia stellare entro cui vivono miliardi di poetici batteri...
G.Bonaviri

La sua poesia è un esempio di grande istintività che non cozza con la sua razionalità di medico. Per Giuseppe Bonaviri il vero dolore dell’uomo è quello biologico, della malattia, della morte e i Tampax sono poetici come i cavalli lunari (di Roberta Tiberia).
Luther Blisset
«Vado oltre Calvino»

Un eroe troglodita in fuga dal collasso

Marco Walden, protagonista del romanzo Guerra agli umani, lotta per sopravvivere alla distruzione di una società che ha concesso troppi ambiti all'economia. Ce ne parla Wu Ming 2, a colloquio con Roberto Borroni e Vanessa Sorrentino.
I.Avalli
Il mondo di una donna

Il senso di solitudine, la difficoltà a farsi ascoltare, capire, parlare

Ippolita Avalli racconta il percorso di formazione nell'universo femminile, con i suoi temi tipici: la sessualità, il rapporto col proprio corpo, l’amicizia... (di Vanessa Sorrentino).
V. Trevisan
Steroidi e pesticidi letterari.

Lo scrittore, produttore di organismi da macello
In 25 anni, ha cambiato almeno una quarantina di padroni. Pensa che l'uomo occupi un posto, che tiene più o meno in ordine, ma se si estinguesse, la natura si riprenderebbe il suo spazio. Negli “organismi” prodotti da Vitaliano Trevisan tutto è narrazione, compresa bibliografia e prefazione (intervista di Vanessa Sorrentino).
D.Maraini
Scrivere: una questione di ottimismo
Il gioco sublime del raccontare
Uno scrittore affermato e un giovane scrittore si confrontano, in questa intervista in cui Dacia Maraini offre alcune prospettive inedite: sul mesttiere di scrivere, sull'affollamento in libreria (di libri), sulle traduzioni, su dannunzio e, indirettamente, sull'amore. (di Paolo Di Paolo)
E. Mo
Una camicia macchiata di sangue
La verità, prima vittima della guerra
Impegnato in reportages che descrivono avvenimenti e storie dell’umanità sofferente in varie parti del mondo, troviamo Ettore Mo in Mauritania, in Birmania, in Grecia, in Cile... Nell'intervista a ItaliaLibri l'autore tratteggia l’identikit dell'inviato di guerra, di cui è egli stesso uno dei più significativi rappresentanti. (di Maria Antonietta Trupia)
E; De Luca
La solitudine azzerata
Le proprietà benefiche del numero "due"
Ha attravesato il secolo più sanguinario della storia in compagnia di una generazione di carcerati. Quando era operaio, dedicava la prima ora del mattino allo studio dell'ebraico antico. Leale con il ragazzo che è stato, si preoccupa che oggi questo possa riconoscersi ancora nell'uomo che è diventato: Erri De Luca, scrittore in italiano. (di Paolo Di Paolo)
Dario Fo
Parole da masticare
L'emozione di ricevere il premio Nobel per la Letteratura nel 1997, accompagnato dalle polemiche e dalle manifestazioni di stima. E poi l'origine di una passione per le mille derive possibile della lingua, un uso della letteratura orale che ha accompagnato Dario Fo sin da bambino. (di Paolo Di Paolo)
Il nostro niente che reclama amore
«Scrivere è sempre un tentativo di comunicare; e anche leggere lo è.»
L.Pariani
Approdata alla scrittura dopo quarant'anni trascorsi a rafforzare in sé e negli altri la passione per la pagina scritta, Laura Pariani racconta la nascita del suo amore per la letteratura e l'interesse per l'uso consapevole e ricercato della lingua. (di Paolo Di Paolo)
R.Loy
Empiria, ovvero, dignità e ricerca
La passione, l'amicizia con gli autori, l'incertezza per il futuro. Marisa Di Iorio, che ha scelto di mettere al primo posto della sua vita quell'amore per i libri che ha sentito sin da bambina, racconta la sua avventura alla guida di una piccola casa editrice (di Paolo Di Paolo)









ALTROVE








http://www.italialibri.net - email: - Ultima revisione Ven, 22 set 2006

Autori | Opere | Narrativa | Poesia | Saggi | Arte | Interviste | Rivista | Dossier | Contributi | Pubblicità | Legale-©-Privacy