ITALIALIBRI - LIBRI ITALIANI, BIOGRAFIE DI AUTORI E RECENSIONI DI OPERE LETTERARIE
AUTORI - OPERE - INTERVISTE - DOSSIER - RIVISTA - POSTA - UFFICIO STAMPA
Intenational
Opere A-ZAutori A-ZArchivio
IntervisteMappe letterarieDossierContributiIle de France
Il lato oscuroScriversi addosso
RegistratiNotizie ItaliaLibri
Notizie ItaliaLibri

Ricevi gratis i notiziari periodici con le novità librarie e le notizie di italialibri.net.
Gratis!

Nuove acquisizioniNovità in libreriaLa mia libreriaCalendario
Redazione VirtualeChi siamoUfficio stampaLa posta di Dora
Progetto UGOLink
Get a free search
engine for your site

This page is powered by Blogger. Isn't yours?

RICERCA
Novita in libreria

Ultime acquisizioni

Articoli pubblicati il 6.9.05

Sergio Atzeni aveva quarantatre anni quando, esattamente dieci anni fa, morì nelle acque dell’isola di S. Pietro. Nato a Capoterra nel 1952, aveva vissuto a Orgosolo e a Cagliari dove si era formato umanamente e culturalmente. Nel 1986 decise di lasciare l’isola andando a vivere all’estero e nella penisola, fino al trasferimento a Torino. Le informazioni sulla vita privata e artistica ne hanno confermato la statura, contribuendo a farne un autore di culto, un riferimento per nuove e meno nuove generazioni di lettori e di scrittori.

.: aggiornato alle 09:49


“Maestro” del neorealismo in poesia, Rocco Scotellaro è il cantore nelle sue Poesie della storia epica di un mondo sconfitto ma fiero, senza alcuna forma di lamentazione o di retorica della sofferenza e dell’ingiustizia

Non un saggio e neppure un romanzo. Un Popolo di formiche è la cronaca di un viaggio nella storia dei cafoni pugliesi. È un reportage in forma epistolare. Oggetto di osservazione e di cronaca è la Puglia, percepita da Tommaso Fiore come “un’espressione archeologica”: le campagne dei Trulli; l’Alta Murgia, il Salento, il Metapontino, il Tavoliere.

Uno dei testi politici e letterari più pregnanti della cultura italiana, La rivoluzione liberale venne pubblicato nel 1924, quando Piero Gobetti aveva solo 23 anni. Un libro di teoria sulla formazione di una classe politica che abbia chiara la coscienza delle sue tradizioni storiche e delle esigenze sociali nascenti dalla partecipazione del popolo alla vita dello Stato.

Come conciliare, in un contesto economicamente efficiente, libertà individuale e giustizia sociale? Socialismo liberale di Carlo Rosselli esprime un pensiero politico così attuale, da aver lasciato tracce nelle riflessioni di John Rawls e in tempi ancora più recenti di Amartya Sen, nel più ampio dibattito sulla Democrazia del futuro, tutta da riscrivere, tanto nei contenuti, quanto nelle formule.

Le irregolari. Buenos Aires Horror Tour, il lungo racconto di orrori che Massimo Carlotto ha raccolto sui desaparecidos d’Argentina, riguarda vittime e carnefici reali. Protagoniste sono le Madri e le Nonne di Plaza de Mayo.

Il paesaggio padano, le sue nebbie dense, le atmosfere grigie e desolate, più che sfondi e fondali sono la giusta emanazione della mente del protagonista di Nebbia e cenere, in una spirale dolorosa che percorre la narrazione di Eraldi Baldini sino all’inatteso seppur annunciato, tragico epilogo.

Ne L'ombra del Baffometto, di Eraldo Baldini, una scia di morti sospette, che vedono come vittime ecclesiastici di fama, dissemina cadaveri fra Roma Parigi Praga e Amazzonia. Elemento comune a tutti un’effige del Bafometto, idolo barbuto dalle fattezze caprine iscritto in una stella a cinque punte rovesciata, venerato, si dice, dai Templari...

.: aggiornato alle 08:52



Rivista
Dossier
Contributi









ItaliaLibri



IN ALTO
AUTORI - OPERE - INTERVISTE - DOSSIER - RIVISTA - POSTA - UFFICIO STAMPA
http://www.italialibri.net - email: info@italialibri.net - Ultima revisione Dom, 22 set 2002
© Copyright 2000-2005 italialibri.net, Milano - Tutti i diritti riservati
Autori | Opere | Interviste | Rivista | Dossier | Contributi | Novità | Archivio | La libreria di Dora