ITALIALIBRI - LIBRI ITALIANI, BIOGRAFIE DI AUTORI E RECENSIONI DI OPERE LETTERARIE
AUTORI - OPERE - INTERVISTE - DOSSIER - RIVISTA - POSTA - UFFICIO STAMPA
Intenational
Opere A-ZAutori A-ZArchivio
IntervisteMappe letterarieDossierContributiIle de France
Il lato oscuroScriversi addosso
RegistratiNotizie ItaliaLibri
Notizie ItaliaLibri

Ricevi gratis i notiziari periodici con le novità librarie e le notizie di italialibri.net.
Gratis!

Nuove acquisizioniNovità in libreriaLa mia libreriaCalendario
Redazione VirtualeChi siamoUfficio stampaLa posta di Dora
Progetto UGOLink
Get a free search
engine for your site

This page is powered by Blogger. Isn't yours?

RICERCA
Novita in libreria

Ultime acquisizioni

Articoli pubblicati il 31.3.06

E lo «spirito aristocratico»...? - Dal romanzo antistorico all'antistoria - Tre romanzi storici che si concentravano sulle contrapposizione tra vecchia e nuova classe dirigente, a confronto con un noir dei nostri giorni (De Cataldo, De Roberto, Lampedusa, Pirandello...)

La narrazione di Quaderno proibito, in forma di diario, inizia con il piccolo atto di trasgressione che da il titolo al romanzo. Alba de Céspedes delinea le dinamiche di una soffocante dimensione familiare piccolo-borghese di Roma, dalla quale la protagonista, si allontana, mentre la scrittura, praticata in clandestinità, le darà una nuova forma di autocoscienza

.: aggiornato alle 11:21


Articoli pubblicati il 29.3.06

L'amore che si autotradisce - Dario Bellezza 1996-2006 - Ha vissuto immerso nella vita, spendendo, anzi dilapidando poeticamente la sua vita, fitta di errori e di illuminazioni. In ciò, superbamente eroico, catastroficamente autodistruttivo. Resta la sua poesia, alta, sublime, «di un impegno immenso» (di Fabrizio Cavallaro)

«Non passerò come ombra nel nulla» - Càpita, un libro sull?ascolto di sé e sull?educazione all?attesa - Il romanzo a cui Gina Lagorio ha lavorato fino alla fine, spiega con precisione le lente, labilissime conquiste del suo lungo inverno di malata, racconta le ore della malattia senza pudori e reticenze, descrivendo gli stati d'animo distesi, allegri, ma anche quelli disperati (di Paolo Di Paolo).

.: aggiornato alle 17:08


Articoli pubblicati il 16.3.06

Percorrendo in compagnia di Claudio Magris gli itinerari di L'infinito viaggiare, ci accorgiamo di come l'esperienza del viaggio possa condensarsi in una necessaria educazione dello sguardo; in uno stupefacente (anche doloroso) romanzo di formazione. Uno splendido quaderno di viaggi ? righe fitte d'inchiostro e vita vissuta (di Paolo Di Paolo).

.: aggiornato alle 17:17


Articoli pubblicati il 15.3.06

Con Un giorno perfetto, Melania Mazzucco ha scritto un romanzo modernissimo dall'architettura ottocentesca, dimostrando che è ancora possibile estrarre, dal caos della contemporaneità, materiale per una costruzione narrativa solida e ben piantata nel terreno della tradizione. Pieno di dialoghi più veri del vero, di conversazioni anche futili, di pioggia e di vento, di disperazioni della carne e dello spirito, di oggetti, di polvere (di vita, insomma) - e di corpi, soprattutto (di Paolo Di Paolo).

Il paese di cuccagna, di Matilde Serao, è una denuncia della rovina materiale e morale della società napoletana come conseguenza del gioco del Lotto, il cui fascino era legato anche alla cabala, si sofferma anche sulla descrizione del miracolo di San Gennaro e del Carnevale di Napoli (di Carla Bossola).

Emanuele Trevi ha scritto una nuova bellissima operetta morale, L'onda del porto. Un sogno fatto in Asia, un libro in viaggio basato su un'esperienza a Mullur, in India, la potenza dello tsunami abbattutosi sulle coste dell'Asia nel dicembre 2004 (di Paolo Di Paolo).

.: aggiornato alle 17:13


Articoli pubblicati il 13.3.06


Scritto nel 1899, all'indomani dello scandalo della Banca Romana, I vecchi e i giovani, l'opera più vasta e complessa di Luigi Pirandello sfugge a una facile collocazione nella produzione dello scrittore siciliano, una prova a sé stante che esaurisce un'esigenza personale di venire a capo del proprio vissuto, storico e autobiografico.

Colomba, particolarissimo romanzo di Dacia Maraini, letto come romanzo sperimentale 1) nell'intreccio: la finzione letteraria è rivelata, le sequenze narrative non sono tra loro organiche, più generi sono presenti, non si può evitare di parlare di metanarrativa; 2) nei personaggi, i cui registri linguistico-espressivi sono più che vari; 3) nell'ambiente, che mescola sfondi e scenari (di Norma Stramucci).

Cesare Garboli, scomparso nell'aprile nel 2004 (era nato a Viareggio nel 1928), saggista, traduttore, allievo di Natalino Sapegno, definito «un critico solitario, senza scuola, utilissimo agli scrittori, così antiaccademico da non poter avere eredi perché il suo individualismo e talento, le sue curiosità e possibilità, i suoi amori e furori erano di una natura difficilmente ripetibile», rivaluta il senso sociale e storico delle qualità "minori", se non dei difetti, degli autori (di Maria Ludovica Moro).

.: aggiornato alle 14:28


Articoli pubblicati il 7.3.06

Tra i principali poeti del Decadentismo italiano, Giovanni Pascoli, nasce a San Mauro di Romagna presso la tenuta agricola La Torre, appartenente ai principi Torlonia. Studia dai padri Scolopi e frequenta l'università a Bologna, dove, al pensionamento di Giosuè Carducci, gli sarà affidata la cattedra di Letteratura Italiana.


Il sacrificio volontario - Incline alla psicologìa, all'etica e alla religione, nello specifico al Buddismo, Karin Boye nasce a Göteborg nel 1900. Coltiva gli studi umanistici presso l'Università di Uppsala. Studia il greco la storia della letteratura e il norreno, le leggende e i cicli mitologici dell'epopea scandinava e introietta una dialettica degli opposti, che si esplicita nella concezione di 'bene' e di 'male', di vita e di morte. Esponente del movimento pacifista Clarté, cultrice dell'Ellade, muore suicida all'indomani dell'annuncio dell'invasione nazista della Grecia (di Valeria Consoli)


Fulvio Tomizza ha narrato i sentimenti e le ragioni di chi è emigrato e di chi è rimasto in Istria ai tempi dell esodo. Gli slavi vennero "invitati" ad emigrare, oltre Fiume. La gente "decise" di punto in bianco di essere italiana o croata. Attraverso i suoi libri lo scrittore rievoca un dramma "rimosso" e racconta se stesso.


Maurizio Maggiani parte da Castelnuovo Magra, arriva a Framura e ci racconta quella terra. Non solo fotografie in bianco e nero in questo libri dal titolo Un contadino in mezzo al mare. Viaggio a piedi lungo le rive da Castelnuovo a Framura, ma la vita di un contadino che ha deciso di vivere al mare. La nostalgia di Maggiani però, sembra attutita e ben compensata dall'amore che egli nutre per questo elemento.


Il viaggiatore notturno racconta una storia che narra di foreste e di deserti, di rondini e di orsi, di bogumilli e di tagil. E' una storia che dura una notte, una notte di veglia (come quella notte di vigilia a Tuzla). Con questo romanzo Maurizio Maggiani si è aggiudicato il Premio Strega 2005.


Dalla Royal Society al Santa Fe Institute - Il battito di una farfalla in Cina può generare un tifone negli Stati Uniti - Come in una grande ragnatela, in cui tutto è interconnesso ciascuno di noi è un sistema complesso, costituito da elementi in relazione tra loro. Luca Comello suggerisce che ciascuno di noi è in grado di cambiare il mondo. La complessità può essere vista come una intricata ragnatela, in cui possiamo recitare la parte dei ragni. In alternativa non potremo che essere prede.


Sono stati pubblicati i risultati dell'indagine conoscitiva NetObserver sul Profilo del navigatore Internet, alla quale questo sito ha partecipato tra settembre e dicembre 2005. Lo studio fornisce alcune informazioni interessanti per delineare un ritratto del lettore più affezionato al sito ItaliaLibriNET, colui che torna periodicamente a visitarlo ed è iscritto alla newsletter.

.: aggiornato alle 13:15



Rivista
Dossier
Contributi









ItaliaLibri



IN ALTO
AUTORI - OPERE - INTERVISTE - DOSSIER - RIVISTA - POSTA - UFFICIO STAMPA
http://www.italialibri.net - email: info@italialibri.net - Ultima revisione Dom, 22 set 2002
© Copyright 2000-2005 italialibri.net, Milano - Tutti i diritti riservati
Autori | Opere | Interviste | Rivista | Dossier | Contributi | Novità | Archivio | La libreria di Dora