ITALIALIBRI - RIVISTA MENSILE ONLINE DI LIBRI ITALIANI, BIOGRAFIE DI AUTORI E RECENSIONI DI OPERE LETTERARIE

PUBBLICITÀ SU ITALIALIBRI

A chi si rivolge?

ItaliaLibri parla a un pubblico intelligente, educato e colto, di tutte le età, che consuma selettivamente prodotti di qualità adeguati allo stile di vita che conduce, composto da studenti, intellettuali, accademici e da forti lettori.

A chi giova?

Una Ricerca Harrys Interactive pubblicata nel gennaio 2008, ha rilevato che l'interesse dei lettori più affezionati a ItaliaLibri è rivolto ai seguenti prodotti e servizi

Settori merceologici

Cultura:
lettura (case editrici, libri, riviste, grandi opere), arte (musei, mostre), cinema (produzioni, dvd), teatro (spettacoli, dvd), danza (spettacoli, dvd), musica (dvd, ipod), scienza (musei, parchi, giochi, libri), tecnologia (apparecchiature);

Turismo e viaggi:
città d'arte, località turistiche, località termali, aviolinee, ferrovie, compagnie di navigazione (marittime, lacustri, fluviali), hotel, agriturismo, servizi di prenotazione, siti archeologici, musei, parchi letterari, festival (cinema, letteratura, filosofia...) e loro sponsor, fiere (editoria, arte, artigianato) e loro sponsor, sagre eno-gastronomiche, convegni, palii, competizioni culturali, premi letterari;

Insegnamento, formazione, educazione
istituti universitari nazionali e internazionali, istituti d'insegnamento privati, istituti linguistici, istituti di cultura, accademie, scuole d'arte, corsi di formazione, corsi di recupero;

Lusso:
penne stilografiche, gioielleria, orologi, case d'asta, gallerie d'arte, design e architettura, couture, pelletteria, artigianato d'autore, edizioni rare, lighting, accessori;

Istituzioni
campagne instituzionali governative (sicurezza, salute, comportamento civico), Pubblicità Progresso, organizzazioni non-profit.

Salute e medicina:
istituti fisio-terapici, hammam, terme, beauty farm, prodotti cosmetici naturali, olii solari, prodotti dietetici, integratori, fitness, cura personale, accessori;

Collocamento
ricerca del personale, lavoro temporaneo;

Natura, ambiente:
oasi protette, parchi, acquarii, osservatori, associazioni ambientaliste, agriturismo, rifugi, fotografia, accessori;

Multimedia;
foto-ottica, informatica, stereofonia, elettrodomestici

Mezzi di trasporto:
bici, scooter, automobili...

Come si articola?

ItaliaLibri ha predisposto 9 spazi pubblicitari (sette formati) tra cui scegliere la collocazione del proprio annuncio pubblicitario, di cui 6 compaiono nella prima schermata della pagina, 2 al centro e uno al termine della pagina (vedi illustrazione in alto a destra).

Bacino d'utenza

ItaliaLibri riceve la visita di circa 300.000 visitatori unici al mese (c.ca 10.000 al giorno).

Benefici

Al di là di un mero ritorno quantitativo in in termini di CTR (click true rate), che è comunque superiore alla media, i vantaggi ottenuti dalla marca che si posiziona su ItaliaLibri si esprimono anche in termini di immagine. L'alta considerazione capitalizzata dal sito nell'immaginario dei lettori, e la redditività dell'abbinamento con un prodotto culturale rispettato, fanno si che l'investimento su ItaliaLibri produca dei ritorni quantificabili in misura superiore alla norma.

Quanto costa?


COPERTURA 100% 50% 30% 25%
Imp.ni/g. (media) 10.000 5.000 3.300 2.500
ZONE: A, B, F
SC.%
1 SETT. 450,00 225,00 150,00 112,50 0%
2 SETT. 900,00 450,00 300,00 225,00 5%
3 SETT. 1.350,00 675,00 450,00 337,50 10%
1 MESE 1.800,00 900,00 600,00 450,00 15%
2 MESI 3.600,00 1.800,00 1.200,00 900,00 20%
3 MESI 5.400,00 2.700,00 1.800,00 1.350,00 25%
4-5 MESI 7.200,00 3.600,00 2.400,00 1.800,00 30%
6-8 MESI 10.800,00 5.400,00 3.600,00 2.700,00 35%
9-12 MESI 21.100,00 10.800,00 7.200,00 5.400,00
SCONTI % 45% 40%

C, D, E, K
G, H
RIDUZIONE 20%
RIDUZIONE 50%
NOTE VALORI ESPRESSI IN EURO (IVA ESCLUSA), MATERIALE FORNITO DALL'INSERZIONISTA, SCONTI E RIDUZIONI VANNO APPLICATI AI VALORI INDICATI IN TABELLA.

Performance

Il grafico soprastante, composto sulla base dei dati provenienti da tutti gli utenti del toolbar di Alexa, si riferisce al ranking di ItaliaLibri, un valore elaborato incrociando il numero di tutti i navigatori della rete, con il numero di pagine visitate su tutta la rete in rapporto ai relativi visitatori e pagine visitate di ItaliaLibri. Il ranking di un sito determina l'ordine in cui le sue pagine si dispongono tra i risultati restituiti da un motore di ricerca in seguito a una ricerca testuale. Il ranking è soggetto a continue e anche macroscopiche oscillazioni. Un valore inferiore a 100.000 è da considerarsi eccellente.

Per maggiori informazioni:

PROFILO DEL LETTORE | STATISTICHE |


Google
Web www.italialibri.net www.italialibri.org

AUTORI A-Z
A B C D E F G
H I J K L M N
O P Q R S T U
V W X Y Z

OPERE A-Z
A B C D E F G
H I J K L M N
O P Q R S T U
V W X Y Z

SBN & RICERCHE...
Iccu
NOTIZIEITALIALIBRI
Notizie ItaliaLibri
Registrati!
Ricevi gratis i notiziari periodici con le novità librarie e le notizie di italialibri.net.
Gratis!

PROGETTO U.G.O.
Ugo


«Secondo la tradizione cattolica, aristotelico-tomista, il diritto è l’ordine naturale oggettivo, al quale il singolo deve conformarsi. Per la tradizione moderna, che inizia col Rinascimento, la prospettiva si rovescia addirittura e il dirito diventa prerogativa dell’individuo che autonomamente agisce nella società.»

(Gustavo Zagrebelsky, Contro l’etica della verità, Later

AUTORI A-Z
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W X Y Z

OPERE A-Z
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W X Y Z

PAROLE NUOVE

I Musei Vaticani
Una straordinaria sedimentazione di Storia
Musei e Gallerie Pontificie, questa è l’esatta definizione dei Musei Vaticani, che conservano più di 70.000 oggetti, più gli altri 50.000 nei depositi. Dalle opere egizie alle statue classiche, dalla Pinacoteca al museo etnologico, alla ricca collezione contemporanea. Un complesso museale di straordinaria importanza che comprende: la Cappella Niccolina con le pitture di Beato Angelico, l’Appartamento Borgia decorato da Pinturicchio, le Stanze di Raffaello e, naturalmente, la Cappella Sistina con gli affreschi michelangioleschi. (Elena Marocchi)
Le donne, la pagina scritta e il peso delle etichette
Conversazione con Lidia Ravera
Lidia Ravera racconta il percorso che l'ha portata fino a noi, a partire da 'Porci con le ali' fino alla finale del Premio Strega, con uno sguardo in prospettiva a un nuovo romanzo fiume, che sta scrivendo, che toccherà i punti salienti che costituiscono l'esperienza di vita di tutta una generazione di uomini e di donne. (Luca Gabriele)
Gabriele D’Annunzio e il cuore messo a nudo
Una parentesi oscura nella vita del Poeta
Il Notturno andrebbe letta come l’opera di un cuore mis a nu alla maniera di Baudelaire, un taccuino esistenziale di dolore e sofferenza, con prospettiva sulla morte, come limite invalicabile dell’umana avventura. Quando la capacità di stupire venne meno, potè manifestarsi il D’Annunzio costretto a confrontarsi con uno stato e con sentimenti di sconfitta, di prostrazione, di ripiegamento, di delusione, di rinuncia e di tregua. (Fabrizio Falconi)

L’energia delle città.
Percorsi e ipotesi di ricerca muovendo dal caso di Napoli
Da tempo, tra i temi evocati dalla storiografia ambientalista vi è il ruolo svolto dal sistema energetico e dalla straordinaria crescita urbana nell’indurre i cambiamenti degli assetti ambientali. La legge 9 gennaio 1991, n. 10, ha imposto ai comuni con oltre 50.000 abitanti di predisporre un piano energetico comunale che prevede una specifica attenzione per l’uso delle fonti rinnovabili di energia. Napoli detiene un primato in termini di densità abitativa che la rende dipendente da un flusso di energia in entrata molto elevato e ne fa un caso emblematico nell'ambito del panorama nazionale. A partire dal caso di questa città, si sollevano dunque alcuni interrogativi e si presentano alcuni primi risultati di una ricerca sulla storia dei consumi di energia nelle città italiane in età contemporanea. (Silvana Bartoletto)
Questo concede la poesia
Osservando il gran teatro del mondo
Il frammento di Giampiero Neri, colto tra le pagine della raccolta Poesie 1960 – 2005, ha la nobiltà del discontinuo. Visto attraverso un caleidoscopio senza fondo, il mondo non è meno grande e teatrale e in ogni siparietto locale è possibile vedere il tutto. (Gavino Angius)
Povera, ma non semplice
E alla fine l'hanno capita anche i critici
Anna Maria Ortese è tra i pochi scrittori italiani ad aver saputo praticare a livello altissimo la professione del giornalista, dell'inviato; ha saputo raccontare l'Italia del suo tempo, e non solo l'Italia, come pochi altri nostri scrittori e pochissimi giornalisti. La critica italiana e internazionale la pone oggi, con il suo spirito audace e visionario, tra le figure più grandi della letteratura europea, al pari della della Morante, della Woolf e della Mansfield. (Redazione Virtuale)


ALTROVE






Pubblica annunci su ItaliaLibri
Pubblica annunci Google AdWords su ItaliaLibri
http://www.italialibri.net - email: - Ultima revisione Mer, 15 mag 2008