ITALIALIBRI - RIVISTA MENSILE ONLINE DI LIBRI ITALIANI, BIOGRAFIE DI AUTORI E RECENSIONI DI OPERE LETTERARIE

RACCOLTA DI MATERIALI !!
Un’iniziativa per incrementare la conoscenza di alcuni importanti fenomeni della cultura italiana

Curzio Malaparte
(1898-1957)


Tra i testi pervenuti:
letteratura e gioco (Vitagliano)
Notturno (Falconi)
La pietra lunare (Di Paolo)
Biografia critica (Salari)
Biografia critica (Salari)
n occasione delle celebrazioni di alcuni imminenti anniversari, della nascita o della scomparsa di importanti protagonisti della cultura (o anche anniversari della diffusione di significativi fenomeni dell'Arte), ItaliaLibri desidera portare un contributo decisivo alla conoscenza della loro opera letteraria e civile, alla comprensione della portata dell’influenza che hanno esercitato sullo sviluppo della cultura.

L'obiettivo è di rendere disponibile in rete tutto il materiale critico utile a una più profonda comprensione delle figure interessate e, successivamente, pubblicare i migliori interventi in una elegante collana di monografie critiche.

Se pensi di poterci aiutare, analizzando un'opera, o un aspetto di essa, o sviluppando la biografia di uno di questi autori o ancora, esplorando la storiografia di un fenomeno, ti invitiamo a inviarci una proposta.

Gli articoli e i saggi verranno pubblicati sul sito e riporteranno un breve profilo del loro autore.

I saggi pubblicati saranno sottoposti al vaglio di un comitato di specialisti che selezioneranno i più significativi per includerli in un’Edizione Monografica di alto profilo divulgativo e contenutistico.

Matilde Serao
(1856-1927)

I testi migliori potranno anche essere invitati a comparire sulle pagine della «RivistaItaliaLibri», che vedrà la luce nel mese di giugno 2007 e uscirà semestralmente.

Nella nostre scelte editoriali vorremmo privilegiare quei testi che, oltre a fornire una riflessione profonda, oltre a sviluppare una ricca gamma di spunti concettuali intorno alle figure e alle opere analizzate, sapranno esprimere un linguaggio leggero, in grado di essere compreso anche dalla componente internazionale del pubblico di ItaliaLibri, costituita da cultori e da studiosi per i quali l'italiano è la seconda lingua.

L’iniziativa di intraprendere la pubblicazione di una collana saggistica incentrata sui più importanti personaggi della cultura italiana è un’operazione complessa, finalizzata a raggiungere un ventaglio di obiettivi, in tutta la loro articolazione: promuovere la diffusione della cultura; influire sull’insegnamento delle lettere; coltivare l’evoluzione della lingua. Ecco alcuni autori su cui ItaliaLibri intende indirizzare una più attenta osservazione.


Edmondo De Amicis (1846-1908), materiali entro il 2008-01-31

Gabriele D'Annunzio (1863-1938), materiali entro il 2008-01-31

Anna Maria Ortese (1914-1998), materiali entro il 2008-02-29

Paola Masino (1908-1989), materiali entro il 2008-03-31

Tommaso Landolfi (1908-1979), materiali entro il 2008-05-31

Massimo Bontempelli (1878-1960), materiali entro il 2008-06-30

Elio Vittorini (1908-1966), materiali entro il 2008-06-30

Antonio Delfini (1908-1963), materiali entro il 2008-06-30

Ignazio Silone (1900-1978), materiali entro il 2008-07-31

Cesare Pavese (1908-1950), materiali entro il 2008-08-31

Giuseppe Berto (1914-1978), materiali entro il 2008-10-15

Antonia Pozzi (1912-1938), materiali entro il 2008-11-15


Successivi appuntamenti

Google
Web www.italialibri.net www.italialibri.org

AUTORI A-Z
A B C D E F G
H I J K L M N
O P Q R S T U
V W X Y Z

OPERE A-Z
A B C D E F G
H I J K L M N
O P Q R S T U
V W X Y Z

SBN & RICERCHE...
Iccu
NOTIZIEITALIALIBRI
Notizie ItaliaLibri
Registrati!
Ricevi gratis i notiziari periodici con le novità librarie e le notizie di italialibri.net.
Gratis!

PROGETTO U.G.O.
Ugo


«Il sogno è una costruzione dell’intelligenza, cui il costruttore assiste senza sapere come andrà a finire.»

(Cesare Pavese, Il mestiere di vivere, 22 luglio 1940)

AUTORI A-Z
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W X Y Z

OPERE A-Z
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W X Y Z

PAROLE NUOVE

La ricomposizione dell'universo poetico pensante
Verso una convergenza tra poesia e filosofia, tra lirismo e speculazione, tra mito e logo
Tiziano Salari propone una ridefinizione dello spazio poetico-letterario mediante l'abbattimento di quelle colonne d’Ercole che limitano e frustrano la navigazione del testo letterario, le classificazioni e le gerarchie che sono fini a se stesse, contro una critica letteraria che, dietro a Benedetto Croce, rinuncia a dialogare col testo per imbalsamarlo con bocciature o promozioni. La scommessa di Salari è di recuperare l’antica origine del linguaggio letterario, che era insieme un linguaggio del pensiero, e viceversa, quello di grandi pensatori che si sono espressi con un linguaggio letterario. (Roberto Caracci)
FragilitĂ  dell'identitĂ  nazionale
(Ma l'universale umano è un valore superiore)
Claudio Magris parla della natura che riveste un confine a lui prossimo e di quell'altra, la natura degli esseri umani. Parla di alcune opere che la sua penna felice ci ha donato, parla della letteratura e dei suoi guasti e parla del proprio rapporto con il lettore. Parla della lingua, dell'identitĂ  e della cultura nazionali come opportunitĂ  di conoscenza ma anche di disconoscimento. Parla della globalizzazione, della competitivitĂ  e della crescente difficoltĂ  che uno scrittore incontra oggi se vuole coprire fino in fondo il proprio ruolo d'intellettuale. (Sergio Sozi)
Il bell'Antonio e la sindrome di Don Giovanni in Sicilia
La ricerca sfrenata dell’apparenza
Ai nostri giorni la ricerca dell’affermazione dell’uomo sulla donna si è fatta – se possibile – ancor più aspra e prepotente che mai, forse per il timore da parte delle donne di perdere quel terreno che tante conquiste femminili hanno da tempo – anche se illusoriamente – guadagnato e da parte degli uomini la paura di averne perso troppo. La storia de "Il bell’Antonio" di Vitaliano Brancati (edita nel 1949) si ripropone attualissima ed emblematica. (Maria Ludovica Moro)

Akiko e le nuvole

Ogni separazione è come un volo, il distacco dalla terraferma e da ogni certezza. Una donna, il vento, il mare e le nuvole. La storia biografica di Akiko attraverso un breve componimento "alla giapponese" (Vilma Viora)
Mario Rigoni Stern, i racconti piĂą significativi
Un testamento letterario e spirituale
Raccolta dei racconti più significativi di Mario Rigoni Stern suddivisi in "Storie naturali", "Storie di animali" e "Storie dell'Altipiano", con una prefazione di Giorgio Bertone ed un'Appendice sulla "Lectio Magistralis" tenuta dall'autore in occasione del conferimento della laure in Scienze forestali ed ambientali da parte dell’Università di Padova. (Ademario Lo Brano)
Un testimone del Novecento
Tra rigore morale e impegno intellettuale
Emilio Lussu fu un eminente testimone del Novecento italiano. Attraverso appassionate descrizioni della vita in trincea e, successivamente, dell'esperienza dell'opposizione al regime fascista e all'impegno socio-politico a favore della rinascita della sua terra, spesso a rischio della propria incolumitĂ  fisica, ha rappresentato con coscienza gran parte del Novecento italiano. (Ademario Lo Brano)


ALTROVE






Pubblica annunci su ItaliaLibri
Pubblica annunci Google AdWords su ItaliaLibri
http://www.italialibri.net - email: - Ultima revisione Mer, 15 mag 2008